Displaced Positions è un progetto annuale nato su iniziativa della Biblioteca Provinciale, in collaborazione con Museion e con il sostegno dell’Ufficio biblioteche e lettura e del Servizio di coordinamento per l’integrazione della Provincia Autonoma di Bolzano.

12 Südtiroler Künstler/innen reflektieren Vorurteile zu Migration
I luoghi comuni sulla migrazione rivisitati da 12 artisti altoatesini
12 artistes y artisć dl Sudtirol pensa seura sun i pregiudizies ncont dla migrazion


Con questo progetto la Biblioteca provinciale vuole prendere posizione riguardo ai fatti di attualità e contribuire ad affinare la percezione rispetto a luoghi comuni e (pre)giudizi esistenti. Per questo motivo 12 artiste/i altoatesini sono stati invitati a esprimersi sul tema dei pregiudizi nei confronti dei migranti. Le opere saranno pubblicate a forma di cartoline postali. Ogni cartolina rappresenta il personale spostamento – displacement – di una posizione o punto di vista – position – sul tema della migrazione, come comunemente diffuso nell’opinione pubblica. Con ogni prestito in biblioteca sarà consegnata una cartolina che ha anche la funzione di segnalibro. Per un anno intero, ogni mese sarà pubblicata una nuova cartolina che può essere raccolta e incollata negli appositi spazi di un grande calendario a muro, su cui si possono annotare anche pensieri, notizie o esperienze personali. L’azione vuole invitare alla riflessione per rimettere in discussione le proprie posizioni. 
Il calendario va dal 24 ottobre 2015 fino al 22 ottobre 2016. Calendari e cartoline vengono distribuiti gratuitamente dal servizio di consegna dell’Ufficio audiovisivi (Amt für Film und Medien) alle 14 bibliote-che del Servizio prestito interbibliotecario, da dove possono essere ritirati da tutte le biblioteche che intendono aderire al progetto. Le fascette consegnate assieme ai calendari facilitano la consegna dei calendari arrotolati agli utenti interessati.

Artisti partecipanti:
Julia Bornefeld, Arnold Dall’O, Nicolò Degiorgis, Hannes Egger, Saman Kalantari, Franz Pichler, Brigitte Mahlknecht, Silvia Hell, Serena Osti, Simon Perathoner, Sara Schwienbacher, Gabriela Oberkofler.

postkarte1-oberkofler
Cartolina #1
Gabriela Oberkofler: Hai un buon odore
 postkarte2-degiorgis
Cartolina #2
Nicolò Degiorgis: barca di Noè
postkarte3-osti
Cartolina #3
Serena Osti: Sogni e incubi
 postkarte4-perathoner
Cartolina #4
Simon Perathoner: Heimat_Glitch 2.0
postkarte-05-bornefeld
Cartolina #5
Julia Bornefeld: Confidence I
 postkarte-06-dall-o
Cartolina #6
Arnold Dall'O: Wer ist der "Andere"?
postkarte-07-schwienbacher
Cartolina #7
Sara Schwienbacher: Stay Here!
 postkarte-08-egger
Cartolina #8
Hannes Egger: Smartphone Aid
postkarte-09-hell
Cartolina #9
Silvia Hell: Biografie
 postkarte-10-mahlknecht
Cartolina #10
Brigitte Mahlknecht: Senza titolo "Im Grunde wollte ich noch nie..."
postkarte-11-kalantari
Cartolina #11
Saman Kalantari: The Original Displaced Position
 postkarte-12-pichler
Cartolina #12
Franz Pichler: Verbinden